Ma uno scrittore è colui che pubblica oppure colui che prima scrive, poi corregge e infine, se vuole, pubblica?

Andare in basso

Ma uno scrittore è colui che pubblica oppure colui che prima scrive, poi corregge e infine, se vuole, pubblica? Empty Ma uno scrittore è colui che pubblica oppure colui che prima scrive, poi corregge e infine, se vuole, pubblica?

Messaggio Da Shinichi Kudo il Gio 26 Lug 2012, 12:01

Volevo aprire questa discussione perché potrebbe risultare interessante.
Tempo fa gli scrittori e i poeti che avevano o meno bisogno di denaro scrivevano con passione, senza fretta e con provando dei sentimenti unici per i personaggi che avevano partorito. Penso ai grandi autori del Romanticismo, a quelli del Rinascimento, ad altri tanti e a quelli che scrivevano per sopravvivere dimostravano di amare le proprie opere.
Per esempio: Verga scriveva perché aveva bisogno di contante per sopravvivere però dall’accuratezza del testo, dalla riflessione sulla miseria dell’umanità, la precisione e la descrizione dell’indole di ogni personaggio e dei paesaggi tipicamente siciliani si scorge anche un grande amore per i suoi testi.
Quindi a rigor di logica, un tempo uno scrittore era colui che scriveva con passione, umanità, accuratezza e poi pubblicava per rendere partecipi gli altri di tanta bellezza (possiamo definirlo “un egoista molto generoso”).
Oggi invece credo, o meglio temo che qualcosa sia cambiato. Infatti mi trovo spesso ad ascoltare e a leggere discorsi come questi:
Ma uno scrittore è colui che pubblica oppure colui che prima scrive, poi corregge e infine, se vuole, pubblica? 112

Ma uno scrittore è colui che pubblica oppure colui che prima scrive, poi corregge e infine, se vuole, pubblica? 411

Ma uno scrittore è colui che pubblica oppure colui che prima scrive, poi corregge e infine, se vuole, pubblica? 610

Pensano tutti a pubblicare, come se lo scrittore fosse colui che pubblica e nessuno s'interessa di migliorare l'esposizione del testo, di acquisire qualche nozione fondamentale di stilistica (per esempio, come si scrivono le descrizioni, un dialogo...).
E' come se lo scrittore fosse diventato di colpo "colui che pubblica" e cosa pubblica ( a parte il genere) non c'è dato sapere: non sappiamo se dentro al libro pubblicato ci siano abbreviazioni da linguagio SMS; non sappiamo se i personaggi sono accurati, se l'opera ha un extratesto o un significato particolare.
Ma magari è solo una mia impressione.
Voi cosa ne pensate?
study

Shinichi Kudo
Shinichi Kudo
Inchiostro Bianco
Inchiostro Bianco

Messaggi : 6

Torna in alto Andare in basso

Ma uno scrittore è colui che pubblica oppure colui che prima scrive, poi corregge e infine, se vuole, pubblica? Empty Re: Ma uno scrittore è colui che pubblica oppure colui che prima scrive, poi corregge e infine, se vuole, pubblica?

Messaggio Da Sall il Gio 26 Lug 2012, 13:08

Queste domande tratte da yahoo answer sono davvero spassose Laughing

La società è cambiata, il numero dei lettori potenziali è cambiato. La diffusione della cultura e dell'alfabetizzazione ha portato a una tendenza di appiattimento della stessa produzione letteraria. Insomma: prima potevano in pochi eruditi, adesso può quasi chiunque.
Non credo che gli esempi portati da yahoo answer possano essere considerati specchio della realtà emergente letteraria quanto, piuttosto, un timido riflesso di giovani che non hanno capito niente di cosa sia scrivere un romanzo! Razz

Quanto al titolo del thread, da un punto di vista professionale, "scrittore" è chi vive di scrittura. Da altri punti di vista scrittore è chi si sente tale.
Voi vi sentite scrittori?

_________________
pluralis maiestatis, lo usano anche i giornalisti!
Sall
Sall
Founder
Founder

Messaggi : 5006
Località : Venezia

http://www.inchiostroepatatine.it

Torna in alto Andare in basso

Ma uno scrittore è colui che pubblica oppure colui che prima scrive, poi corregge e infine, se vuole, pubblica? Empty Re: Ma uno scrittore è colui che pubblica oppure colui che prima scrive, poi corregge e infine, se vuole, pubblica?

Messaggio Da caspiterina il Gio 26 Lug 2012, 18:48



scrittore[scrit-tó-re] s.m. (f. -trice)• Autore di opere letterarie: s. di romanzi

Io scrivo.
Shocked


_________________
Que não seja imortal, posto que é chama. Mas que seja infinito enquanto dure.
Vinicius de Moraes
caspiterina
caspiterina
Admin
Admin

Messaggi : 4537

Torna in alto Andare in basso

Ma uno scrittore è colui che pubblica oppure colui che prima scrive, poi corregge e infine, se vuole, pubblica? Empty Re: Ma uno scrittore è colui che pubblica oppure colui che prima scrive, poi corregge e infine, se vuole, pubblica?

Messaggio Da ales86 il Gio 23 Ago 2012, 17:16

Uno scrittore vero è colui che scrive, legge, riscrive... anche dieci volte. E poi magari alla fine decide di gettare la pagina perché non ne sente la musica delle parole.
Chi mi diceva questa frase?
Alessandro Venturini, un giovane esordiente che ho contattato su un forum letterario.
Stranamente un comico.
Perché, come mi ha spiegato, la comicità non nasce dallo scrivere a vanvera, ma dallo studio meticoloso delle reazioni dell'animo umano alle situazioni impreviste. Scrivere drammatico è relativamente semplice, il "pane" non manca: morti, malattie, tradimenti..., ma scrivere comico vuol dire fare presa sull'intelligenza del lettore. E i lettori oggi sono estremamente attenti e intelligenti.
Dimenticavo, il suo romanzo AMABILMENTE CONDANNATO A MOGLIE è pubblicato su Amazon in formato eBook, e da qualche mese è primo in classifica nella sezione humor.
A me è piaciuto.

ales86
Inchiostro Bianco
Inchiostro Bianco

Messaggi : 17

Torna in alto Andare in basso

Ma uno scrittore è colui che pubblica oppure colui che prima scrive, poi corregge e infine, se vuole, pubblica? Empty Re: Ma uno scrittore è colui che pubblica oppure colui che prima scrive, poi corregge e infine, se vuole, pubblica?

Messaggio Da Sall il Sab 25 Ago 2012, 00:14

Sei andato offtopic per "spammare" dato che QUI (come se ci fosse qualche dubbio) ti presenti.
Perché "imbrogliare" per vendere qualche copia in più? Rolling Eyes

_________________
pluralis maiestatis, lo usano anche i giornalisti!
Sall
Sall
Founder
Founder

Messaggi : 5006
Località : Venezia

http://www.inchiostroepatatine.it

Torna in alto Andare in basso

Ma uno scrittore è colui che pubblica oppure colui che prima scrive, poi corregge e infine, se vuole, pubblica? Empty Re: Ma uno scrittore è colui che pubblica oppure colui che prima scrive, poi corregge e infine, se vuole, pubblica?

Messaggio Da Giuseppe Novellino il Lun 27 Ago 2012, 10:28

Io dico che bisogna distinguere tra lo scrittore e quello che io chiamo, forse impropriamente, lo scritturale.
Quest'ultimo, rappresentato (ma oggi forse non più) dal maggior numero di persone, ha una sua dignità. E' colui che scrive senza il problema di farsi leggere, a volte diventa grafomane, insomma mette sulla carta se stesso e le proprie fantasie quasi per liberarsene. Se scrive per se stesso, per un amico o per la fidanzata, rimane una persona onesta; se invece pretende di essere pubblicato, diventa ridicolo.
Lo scrittore, d'altro canto, è colui che fa della scrittura una costante ricerca. Magari (anzi senz'altro) pensa di essere pubblicato, ma più che altro coltiva la sua passione, scrive con indefessa costanza, raggiungendo a poco a poco i suuoi obiettivi. Può non diventare famoso, ma questo poco conta. Le opere di uno scrittore bravo non necessariamente sono capite dal grande pubblico. E in questo caso sono destinate ad essere scoperte in seguito, dopo la morte dell'autore.
Insomma, lo scrittore è colui che si mette su una strada e decide di procedere con pazienza e fiducia, pur sapendo che la meta è lontana.

Giuseppe Novellino
Inchiostro Giallo
Inchiostro Giallo

Messaggi : 244
Età : 70
Località : Sondrio

Torna in alto Andare in basso

Ma uno scrittore è colui che pubblica oppure colui che prima scrive, poi corregge e infine, se vuole, pubblica? Empty Re: Ma uno scrittore è colui che pubblica oppure colui che prima scrive, poi corregge e infine, se vuole, pubblica?

Messaggio Da caspiterina il Lun 27 Ago 2012, 17:13

Ottima risposta, Giuseppe! Quoto!


_________________
Que não seja imortal, posto que é chama. Mas que seja infinito enquanto dure.
Vinicius de Moraes
caspiterina
caspiterina
Admin
Admin

Messaggi : 4537

Torna in alto Andare in basso

Ma uno scrittore è colui che pubblica oppure colui che prima scrive, poi corregge e infine, se vuole, pubblica? Empty Re: Ma uno scrittore è colui che pubblica oppure colui che prima scrive, poi corregge e infine, se vuole, pubblica?

Messaggio Da Sall il Mar 28 Ago 2012, 13:27

concordo

_________________
pluralis maiestatis, lo usano anche i giornalisti!
Sall
Sall
Founder
Founder

Messaggi : 5006
Località : Venezia

http://www.inchiostroepatatine.it

Torna in alto Andare in basso

Ma uno scrittore è colui che pubblica oppure colui che prima scrive, poi corregge e infine, se vuole, pubblica? Empty Re: Ma uno scrittore è colui che pubblica oppure colui che prima scrive, poi corregge e infine, se vuole, pubblica?

Messaggio Da Demetra in Cenere il Mar 25 Set 2012, 19:45

Trovo risposta a questa domanda ora, dopo aver pubblicato qualcosina scritta di mio pugno.

Mi sentivo scrittrice (e più generalmente artista) anche prima di rendere noto ad un pubblico sconosciuto il mio operato. Quel bel giorno della pubblicazione mi sono inorgoglita, appagata, soddisfatta, MA non mi sono realizzata: l'avevo già fatto prima e "realizzarsi" succede raramente.

Ergo, dopo il mio discreto successo mi sono sentita chiamare SCRITTRICE, nel mio animo ho pensato:"..E solo ora te ne sei accorto?".
Non posso non far presente che lo scrittore è un artista e come tale ha l'obiettivo di colpire l'interlocutore, per come la vedo la pubblicazione non è un elemento indifferente.
Demetra in Cenere
Demetra in Cenere
Inchiostro Bianco
Inchiostro Bianco

Messaggi : 19

Torna in alto Andare in basso

Ma uno scrittore è colui che pubblica oppure colui che prima scrive, poi corregge e infine, se vuole, pubblica? Empty Re: Ma uno scrittore è colui che pubblica oppure colui che prima scrive, poi corregge e infine, se vuole, pubblica?

Messaggio Da Annalisa il Ven 28 Set 2012, 23:30

Se si dedica regolarmente del tempo alla scrittura, allora si è scrittori al di là della pubblicazione.

Annalisa
Inchiostro Giallo
Inchiostro Giallo

Messaggi : 157

Torna in alto Andare in basso

Ma uno scrittore è colui che pubblica oppure colui che prima scrive, poi corregge e infine, se vuole, pubblica? Empty Re: Ma uno scrittore è colui che pubblica oppure colui che prima scrive, poi corregge e infine, se vuole, pubblica?

Messaggio Da Demetra in Cenere il Mer 03 Ott 2012, 18:28

Annalisa ha scritto:Se si dedica regolarmente del tempo alla scrittura, allora si è scrittori al di là della pubblicazione.
Effettivamente è il tempo che impreziosisce la cosa a cui ci si dedica.
Demetra in Cenere
Demetra in Cenere
Inchiostro Bianco
Inchiostro Bianco

Messaggi : 19

Torna in alto Andare in basso

Ma uno scrittore è colui che pubblica oppure colui che prima scrive, poi corregge e infine, se vuole, pubblica? Empty Re: Ma uno scrittore è colui che pubblica oppure colui che prima scrive, poi corregge e infine, se vuole, pubblica?

Messaggio Da Writer il Lun 08 Ott 2012, 12:06

Sono d'accordo con Giuseppe Novellino, però ho qualche riserva.

Come vorrei chiedere al giapponese che ha aperto la questione: ma dove l'hai letto che Verga scriveva per bisogno di pecunia? È una aberrazione bella e buona. Addirittura il primo romanzo che ha pubblicato se l'è autofinanziato. Lui scriveva per egonarcisismo spiccato. Scriveva perché gli piaceva. Scriveva perchè aveva qualcosa da dire. E lo faceva bene, per carità, ma non per bisogno di soldi.

Writer
Inchiostro Giallo
Inchiostro Giallo

Messaggi : 144
Località : Roma

Torna in alto Andare in basso

Ma uno scrittore è colui che pubblica oppure colui che prima scrive, poi corregge e infine, se vuole, pubblica? Empty Re: Ma uno scrittore è colui che pubblica oppure colui che prima scrive, poi corregge e infine, se vuole, pubblica?

Messaggio Da laretta il Mer 23 Gen 2013, 18:44

Concordo:anzi, i primi racconti che scrive hanno successo, e poi, nonostante il successo, cambia completamente genere (verismo)! (parlo di Verga).
Comunque, sono d'accordo con Novellino. E dopo il suo intervento credo di essere una grafomane scritturale Laughing
Comunque, ogni volta che si scrive si ha una trama, che sia la vita di tutti i giorni, un desiderio, o che ne so: mi sembrano strane le domande del genere "non ho la trama": basta che inizi a scrivere qualche parola,le tue riflessioni, e le idee vengono da sé, no? Poi, c'è anche molto lavoro stilistico, linguistico, etc... (non dico che sia facile scrivere solo perchè la materia c'è sempre), ma è impossibile che non ci sia del tutto trama!
laretta
laretta
Inchiostro Verde
Inchiostro Verde

Messaggi : 504
Età : 24

Torna in alto Andare in basso

Ma uno scrittore è colui che pubblica oppure colui che prima scrive, poi corregge e infine, se vuole, pubblica? Empty Re: Ma uno scrittore è colui che pubblica oppure colui che prima scrive, poi corregge e infine, se vuole, pubblica?

Messaggio Da SimonaSalvatore il Gio 28 Feb 2013, 15:21

Io giudico la pubblicazione estranea all’arte di scrivere.

La scrittura è un impulso che ti soggioga e ti porta a comporre opere che danno vita
a questo impulso dando forma a quello che egli ha da dire …

La pubblicazione è una “vanità”, di cui l’uomo – non l’artista – può non essere immune.

Io riconosco di non essere immune da questa "vanità", ma sia chiaro! … Io NON SCRIVO per essere pubblicata! Scrivo perché non ne posso far a meno e non ne posso far a meno indipendentemente da un’eventuale pubblicazione.

Per uno scrittore è imprescindibile la perfezione della sua arte. Non può rinunciarci! E si dà tutto il tempo e ricorre a tutti i mezzi per non venir meno a detta perfezione.
SimonaSalvatore
SimonaSalvatore
Inchiostro Bianco
Inchiostro Bianco

Messaggi : 43

http://simonasalvatore.blogspot.it/

Torna in alto Andare in basso

Ma uno scrittore è colui che pubblica oppure colui che prima scrive, poi corregge e infine, se vuole, pubblica? Empty Re: Ma uno scrittore è colui che pubblica oppure colui che prima scrive, poi corregge e infine, se vuole, pubblica?

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum