Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.

"LUNA" di Francesca Verginella

Andare in basso

"LUNA" di Francesca Verginella Empty "LUNA" di Francesca Verginella

Messaggio Da Francesca Verginella il Sab 05 Gen 2013, 22:36

Salve a tutti!

In quest post voglio presentarvi "Luna", un romanzo fantasy che ho scritto molti anni fa ma che solo recentemente (fine settembre 2012) ho deciso di auto-pubblicare in formato e-book tramite Smashwords ed Amazon. E' stato anche il mio primo romanzo in assoluto, perciò vi sono particolarmente affezionata.

Sia su www.smashwords.com che su www.amazon.it potete scaricarne gratuitamente la prima parte.

Spero davvero possa incuriosirvi e piacervi.

Francesca

DATI GENERALI DELL'OPERA

Titolo: LUNA
Genere: Fantasy
Casa editrice: libro pubblicato in formato e-book da Smashwords Editions con ISBN ed autopubblicato su Amazon
Numero pagine: variabile a seconda del formato, in genere intorno alle 520 pagine
Anno di pubblicazione: 2012
Formato: .ePub, .mobi, .pdf, .rtf, .html, plain text
Codice ISBN: 9781301519231
Prezzo: $ 9.99 (€ 7.84) - il prezzo può variare leggermente a seconda del distributore
Siti dove acquistarlo: Smashwords, Amazon, Diesel, Apple, Kobo, Sony, Diesel, inMondadori.
Maggiori informazioni potete cliccare qui.

QUARTA DI COPERTINA

Luna nacque in una notte molto particolare, una notte importante. Importante per tutte le Famiglie, per tutti i Mondi. Non era infatti solo la vigilia del giorno in cui suo padre Ledon, generale dell’esercito di Deos, avrebbe condotto le truppe riunite di tutte le razza libere alla battaglia decisiva contro Cron: le stelle indicavano che quella notte sarebbe nata la prescelta.
Di tutto ciò però Narciso non conservava alcun ricordo conscio. La sua vita, la sua famiglia, il suo lavoro non avevano assolutamente nulla al di fuori dall’ordinario. Gli unici momenti fuori dagli schemi erano quelli passati con Ares, un amico che si dilettava a dipingere paesaggi fantastici, ma incredibilmente vicini a quelli che lei spesso vedeva nei suoi sogni. Fu in maniera brusca quanto improvvisa che un uomo, incontrato apparentemente per caso, le disse che l’ora era giunta, che doveva tornare, ricordare, abbandonare tutto, uccidere Narciso e far risorgere Luna.
Le parole dell’uomo, lacerandola dentro, riuscirono alla fine a convincerla a tornare a Solamia, il continente su cui era nata in un altro tempo, in un altro mondo.
Il ritorno non fu però affatto piacevole: la grande Deos, di cui le aveva parlato l’uomo, era in rovine, così come il resto di quella terra, caduta sotto il giogo di Cron. Cominciò a questo punto per Luna un difficile percorso alla riscoperta di sé stessa, dei suoi poteri e della sua coscienza.
Ad aiutarla in questa impresa ci sarà Arat, un giovane guerriero conosciuto tra i sopravvissuti alla guerra, ed un gruppo di “eroi” ed “antieroi” che si unirono a loro strada facendo.

[img][/img]"LUNA" di Francesca Verginella Luna10

Francesca Verginella
Inchiostro Bianco
Inchiostro Bianco

Messaggi : 31

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.