Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.

Veglia

Andare in basso

Veglia Empty Veglia

Messaggio Da Jamie Mc Gregor il Sab 11 Gen 2014, 13:29

Quando il sonno leggero ti ha preso
già ridevi a labbra distese,
in quel buffo sorriso
di bimba.
Intuivo i tuoi occhi vagare
Sotto il velo delle palpebre,
e sognare.
Sentivo il tuo respiro farsi lento
ad inseguir le trame dei tuoi sogni;
se ti fermavi ero già lì, sgomento,
pronto a patir di quel dolore i segni.

Sono rimasto zitto, a respirare
La tua indomita forza e il tuo candore,
la tua rabbia di vita. Come un attore
che il dramma impara, stando ad ascoltare.
Invece, sei restata lì a dormire
fra cavi, tubicini e ordigni strani.
Nel sogno inseguivi i tuoi bambini
e, forse, li stringevi fra le mani.

Così, in silenzio, senza far rumore
Mi sono sollevato dal tuo letto,
vegliavo in piedi te, che sei l’amore,
che sei il mio sogno, il mondo
già perfetto.
Jamie Mc Gregor
Jamie Mc Gregor
Inchiostro Giallo
Inchiostro Giallo

Messaggi : 353
Età : 69
Località : Roma

http://democraticoebasta.ilcannocchiale.it/

Torna in alto Andare in basso

Veglia Empty Re: Veglia

Messaggio Da Madam Becau il Sab 11 Gen 2014, 16:19

Molto bella nella sua drammaticità.

Madam Becau
Inchiostro Verde
Inchiostro Verde

Messaggi : 809
Età : 70

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.