Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.

I veri obiettivi del Governo Renzi (secondo l'utente autore di questo articolo.)

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Seguente

Andare in basso

I veri obiettivi del Governo Renzi (secondo l'utente autore di questo articolo.) Empty I veri obiettivi del Governo Renzi (secondo l'utente autore di questo articolo.)

Messaggio Da novaragiacomo il Lun 24 Feb 2014, 23:28

E’ entrato in carica a partire dal 22 febbraio 2014 il Governo presieduto da Matteo Renzi, che segue i Governi Monti e Letta. Tutti e tre questi Esecutivi sono stati imposti dal presidente della Repubblica Giorgio Napolitano. Il pretesto per queste scelte è la crisi economica finanziaria che attanaglia il nostro paese.

Il Governo Monti ha causato un peggioramento netto della nostra economia ed è stato lo stesso Mario Monti ad ammetterlo in un’intervista alla CNN nel maggio del 2012 in cui ha dichiarato di aver distrutto la domanda interna. Poi è seguito il Governo Letta che ha solo mantenuto lo status quo instaurato dal Governo Monti. Si è reso quindi necessario un cambiamento. Un nuovo governo scelto da Napolitano. Vale a dire il Governo Renzi che promette di cambiare registro.

Vediamo i punti del programma illustrato oggi da Renzi in Senato. Il nuovo presidente del Consiglio ha auspicato il raggiungimento degli Stati Uniti d’Europa per rendere anche l’Italia di nuovo competitiva sul piano internazionale. Infatti secondo Renzi l’unione fa la forza. Prima del semestre europeo di luglio in cui l’Italia sarà presidente di turno, Renzi ha richiamato la necessità di varare riforme in tema di fisco, lavoro, pubblica amministrazione, giustizia. Renzi promette lo sblocco dei pagamenti alle imprese, l’accesso al credito delle piccole e medie imprese, la riduzione a doppia cifra del cuneo fiscale attraverso misure non legate esclusivamente alla revisione della spesa. In questo modo farebbe ripartire l’economia dando la possibilità di nuove assunzioni. Ma a che prezzo tutto ciò? Il prezzo è il Jobs Act che Renzi promette di varare a marzo, che prevede il Contratto di inserimento a tempo indeterminato a tutele crescenti, facendo così credere che con meno diritti si assumerebbe di più.

Perciò questa crisi artefatta, dopo aver distrutto la dignità degli italiani, tenta di renderli disposti ad accettare anche la perdita dei loro diritti pur di riavere un lavoro.

Sul versante delle riforme istituzionali e costituzionali Renzi ha dichiarato di aver raggiunto un accordo che va oltre la maggioranza e che riguarda tre punti: la legge elettorale (il cosiddetto Italicum), il superamento del bicameralismo perfetto attraverso la trasformazione della Senato in un’Assemblea delle autonomie di secondo grado (con un ddl che sarà esaminato a marzo dal Senato), la revisione del titolo V ovvero delle ripartizione delle competenze tra Stato e Regioni (con un ddl che sarà esaminato alla Camera). Il Governo, inoltre, ha pronto un ddl per abolire le province prima delle elezioni di maggio. Questo significa, con la legge elettorale che prevede lo sbarramento all’8% per i partiti che si presentano da soli, l’esclusione dalla Camera dei Deputati, della maggior parte dei partiti italiani. Facendo diminuire la possibilità del confronto democratico. Con l’abolizione del Senato si mira demagogicamente ad incolpare ai costi della politica la motivazione di una crisi creata ad arte per soggiogare i popoli. Si vuole creare un unico centro di potere, infatti Renzi vuole impedire il voto alle prossime provinciali di maggio facendo abolire le Provincie, abolendo quindi le differenze territoriali. Renzi ha promesso inoltre di revisionare il titolo V della Costituzione affermando che ci sono troppe divisioni territoriali che impediscono il funzionamento della macchina amministrativa. Ma il vero intento è quello di creare un unico blocco di potere dove le minoranze e le rappresentanze territoriali non avranno più voce in capitolo. Quindi meno democrazia e meno diritti politici per i cittadini. Abolendo il Senato e le Provincie si abolisce anche la storia del Paese.

Il Governo Renzi vuole continuare con le privatizzazioni e favorire l’ingresso degli investimenti stranieri che tanto danno stanno portando alle nostre piccole e medie imprese che sono costrette a chiudere anche per la concorrenza delle multinazionali straniere. I cambiamenti in Italia con questo programma saranno solo apparenti perchè nella sostanza i cittadini italiani non avranno più voce in capitolo sulle decisioni delle istituzioni politiche che obbediscono a diktat provenienti dai centri di potere della finanza speculativa internazionale.



http://conoscererendeliberi.wordpress.com/2014/02/24/i-veri-obiettivi-del-governo-renzi/

novaragiacomo
Inchiostro Bianco
Inchiostro Bianco

Messaggi : 33

Torna in alto Andare in basso

I veri obiettivi del Governo Renzi (secondo l'utente autore di questo articolo.) Empty Re: I veri obiettivi del Governo Renzi (secondo l'utente autore di questo articolo.)

Messaggio Da Madam Becau il Mar 25 Feb 2014, 08:32

Mio caro Giacomo, per me non c'è democrazia quando il governo non è legittimato dal popolo e si usurpa la costituzione. Bisogna cambiare la legge elettorale per non restare succubi dei poteri forti, ed essere liberi di applicare la patrimoniale.

Madam Becau
Inchiostro Verde
Inchiostro Verde

Messaggi : 809
Età : 70

Torna in alto Andare in basso

I veri obiettivi del Governo Renzi (secondo l'utente autore di questo articolo.) Empty Re: I veri obiettivi del Governo Renzi (secondo l'utente autore di questo articolo.)

Messaggio Da novaragiacomo il Mar 25 Feb 2014, 10:50

Madam Becau ha scritto:Mio caro Giacomo, per me non c'è democrazia quando il governo non è legittimato dal popolo e si usurpa la costituzione. Bisogna cambiare la legge elettorale per non restare succubi dei poteri forti, ed essere liberi di applicare la patrimoniale.


Cambiare la legge elettorale senza escludere le voci minori... lo sbarramento dell'8% come proposto da Renzi esclude i partiti più piccoli. Per il problema dell'ingovernabilità può essere risolto con il premio di maggioranza al partito o alla coalizione che ottiene più voti senza che sia necessario escludere la rappresentanza dei partiti minori... Se la matematica non è un'opinione... ;-)

novaragiacomo
Inchiostro Bianco
Inchiostro Bianco

Messaggi : 33

Torna in alto Andare in basso

I veri obiettivi del Governo Renzi (secondo l'utente autore di questo articolo.) Empty Re: I veri obiettivi del Governo Renzi (secondo l'utente autore di questo articolo.)

Messaggio Da Madam Becau il Mar 25 Feb 2014, 11:25

PIU' PARTITI PIU' SPESA PIU' INTRALCI...
NEGLI ANNI SESSANTA I PARTITI ERANO MENO DELLA META' E I SINDACATI NON MANGIAVANO A SBAFO MA COMBATTEVANO CON I LAVORATORI PER IDEALI CONCRETI....ORA FANNO PARTE DELLA NICCHIA. CHI PRENDE MENO DELL'8% VUOL DIRE CHE HA POCA ADESIONE POPOLARE, CHE IL LORO PROGRAMMA NON CONVINCE LA MASSA....
NON E' UN DISCORSO DI DEMOCRAZIA MA UN DISCORSO DI INTASCARE IL DENARO DESTINATO AI PARTITINI... TI E' FORSE SFUGGITO IL PERIODO IN CUI LO SBARRAMENTO ERA DEL 3% E SONO USCITI I PARTITI CHE ERANO UNA ESIGUA MINORANZA... SECONDO TE DOVEVAMO MANTENERE PURE LORO? GUARDATI ATTORNO E TI ACCORGERAI CHE A NESSUNO INTERESSA QUESTA POLITICA ASSASSINA!! LA GENTE HA BISOGNO DI VIVERE, DI MANGIARE!!!

Madam Becau
Inchiostro Verde
Inchiostro Verde

Messaggi : 809
Età : 70

Torna in alto Andare in basso

I veri obiettivi del Governo Renzi (secondo l'utente autore di questo articolo.) Empty Re: I veri obiettivi del Governo Renzi (secondo l'utente autore di questo articolo.)

Messaggio Da novaragiacomo il Mar 25 Feb 2014, 11:46

Madam Becau ha scritto:PIU' PARTITI PIU' SPESA PIU' INTRALCI...
NEGLI ANNI SESSANTA I PARTITI ERANO MENO DELLA META' E I SINDACATI NON MANGIAVANO A SBAFO MA COMBATTEVANO CON I LAVORATORI PER IDEALI CONCRETI....ORA FANNO PARTE DELLA NICCHIA. CHI PRENDE MENO DELL'8% VUOL DIRE CHE HA POCA ADESIONE POPOLARE, CHE IL LORO PROGRAMMA NON CONVINCE LA MASSA....
NON E' UN DISCORSO DI DEMOCRAZIA MA UN DISCORSO DI INTASCARE IL DENARO DESTINATO AI PARTITINI... TI E' FORSE SFUGGITO IL PERIODO IN CUI LO SBARRAMENTO ERA DEL 3% E SONO USCITI I PARTITI  CHE ERANO UNA ESIGUA MINORANZA... SECONDO TE DOVEVAMO MANTENERE PURE LORO? GUARDATI ATTORNO E TI ACCORGERAI CHE A NESSUNO INTERESSA QUESTA POLITICA ASSASSINA!! LA GENTE HA BISOGNO DI VIVERE, DI MANGIARE!!!


Ma rendi conto di quello che dici... ma ti sei fatta convincere anche tu dalla demagogia subdola di Renzi??? Ogni istanza di ogni cittadino di questa Repubblica ha il diritto di essere rappresentata... Altrimenti è pensiero unico, dittatura... Non si può buttare il bambino con l'acqua sporca...

Lo sai che Renzi vuole il doppio turno per costringere gli italiani a scegliere tra due partiti... Ma ti sembra giusto??? Gli ideali vanno protetti... Allora ti pongo un'altra domanda... Premesso che a me questo Papa Francesco non piace per nulla, escludendo il personaggio ma prendendo in esame la Chiesa Cattolica, se quest'ultima sbaglia allora la aboliamo e mandiamo in barca anche il messaggio cristiano... Ripeto non si può buttare il bambino con l'acqua sporca...

La crisi è artefatta per togliere i diritti alle persone, sia politici, che sul lavoro che sulla dignità...

Non rendersi conto di questo e credere a dei buffoni come Renzi che si richiamano a gente senza scrupoli come Monti Letta e Napolitano vuol dire non avere a cuore le sorti dell'Italia...

novaragiacomo
Inchiostro Bianco
Inchiostro Bianco

Messaggi : 33

Torna in alto Andare in basso

I veri obiettivi del Governo Renzi (secondo l'utente autore di questo articolo.) Empty Re: I veri obiettivi del Governo Renzi (secondo l'utente autore di questo articolo.)

Messaggio Da Madam Becau il Mar 25 Feb 2014, 12:13

Guarda che io non sono a favore di nessuno. Qui non sto parlando di Renzi o di altri ma sto facendo un discorso personale e libero.
Penso che la democrazia si esprima con il voto e che quello che decidono i cittadini venga rispettato. Fare inciuci è antidemocratico e si tradisce la fiducia degli elettori.
Con questo sistema hanno fatto perdere l'autorità al popolo....
Ricordati che ogni piccolo partito nasce per intascare il finanziamento...
Mi sembra che vivi su di un'altro pianeta! Svegliati, gli ideali sono svaniti da tempo!!!

Madam Becau
Inchiostro Verde
Inchiostro Verde

Messaggi : 809
Età : 70

Torna in alto Andare in basso

I veri obiettivi del Governo Renzi (secondo l'utente autore di questo articolo.) Empty Re: I veri obiettivi del Governo Renzi (secondo l'utente autore di questo articolo.)

Messaggio Da novaragiacomo il Mar 25 Feb 2014, 12:15

Madam Becau ha scritto:Guarda che io non sono a favore di nessuno. Qui non sto parlando di Renzi o di altri ma sto facendo un discorso personale e libero.
Penso che la democrazia si esprima con il voto e che quello che decidono i cittadini venga rispettato. Fare inciuci è antidemocratico e si tradisce la fiducia degli elettori.
Con questo sistema hanno fatto perdere l'autorità al popolo....
Ricordati che ogni piccolo partito nasce per intascare il finanziamento...
Mi sembra che vivi su di un'altro pianeta! Svegliati, gli ideali sono svaniti da tempo!!!


Mi spiace essere ripetitivo ma è un concetto importante: Non si butta il bambino con l'acqua sporca...


novaragiacomo
Inchiostro Bianco
Inchiostro Bianco

Messaggi : 33

Torna in alto Andare in basso

I veri obiettivi del Governo Renzi (secondo l'utente autore di questo articolo.) Empty Re: I veri obiettivi del Governo Renzi (secondo l'utente autore di questo articolo.)

Messaggio Da Madam Becau il Mar 25 Feb 2014, 12:26

Penso di avere più anni di te e forse qualche esperienza in più. Rispetto il tuo pensiero, ma ricordati che quando la politica diventa un mestiere non può avere ideali

Madam Becau
Inchiostro Verde
Inchiostro Verde

Messaggi : 809
Età : 70

Torna in alto Andare in basso

I veri obiettivi del Governo Renzi (secondo l'utente autore di questo articolo.) Empty Re: I veri obiettivi del Governo Renzi (secondo l'utente autore di questo articolo.)

Messaggio Da novaragiacomo il Mar 25 Feb 2014, 14:31

Madam Becau ha scritto:Penso di avere più anni di te e forse qualche esperienza in più. Rispetto il tuo pensiero, ma ricordati che quando la politica diventa un mestiere non può avere ideali


E quindi per non farla diventare un mestiere eliminiamo la maggior parte dei partiti...?

novaragiacomo
Inchiostro Bianco
Inchiostro Bianco

Messaggi : 33

Torna in alto Andare in basso

I veri obiettivi del Governo Renzi (secondo l'utente autore di questo articolo.) Empty Re: I veri obiettivi del Governo Renzi (secondo l'utente autore di questo articolo.)

Messaggio Da Madam Becau il Mar 25 Feb 2014, 18:47

Il discorso è lungo e complesso, bisognerebbe non incaponirsi sull'oggi ma meditare su ciò che è stato l'escursus politico da una ventina di anni a questa parte...
Ricordi, forse, il partito di Ingroia, tanto per citarne uno, che fine ha fatto dopo essersi appropriato del finanzimento?
E come lui tanti altri... Non credi che siano sprechi?
Se poi ci fai caso, chi si aggrega ad un gruppo maggioritario(di opposizione e non) è tenuto a seguire la linea di appartenenza del gruppo stesso, indipendentemente dalle opinioni personali. Non si spiegherebbe, altrimenti, perché " i cari onorevoli" passano da un partito all'altro spudoratamente. Per la poltrona sono pronti a mettere alla berlina la propria dignità...Quindi, mio caro Giacomo, ci salveremo solo se sulla terra riverrà Cristo a punire gli usurpatori del diritto alla vita.....

Madam Becau
Inchiostro Verde
Inchiostro Verde

Messaggi : 809
Età : 70

Torna in alto Andare in basso

I veri obiettivi del Governo Renzi (secondo l'utente autore di questo articolo.) Empty Re: I veri obiettivi del Governo Renzi (secondo l'utente autore di questo articolo.)

Messaggio Da novaragiacomo il Mar 25 Feb 2014, 19:15

Madam Becau ha scritto:Il discorso è lungo e complesso, bisognerebbe non incaponirsi sull'oggi ma meditare su ciò che è stato l'escursus politico da una ventina di anni a questa parte...
Ricordi, forse, il partito di Ingroia, tanto per citarne uno, che fine ha fatto dopo essersi appropriato del finanzimento?
E come lui tanti altri... Non credi che siano sprechi?
Se poi ci fai caso, chi si aggrega ad un gruppo maggioritario(di opposizione e non) è tenuto a seguire la linea di appartenenza del gruppo stesso, indipendentemente dalle opinioni personali. Non si spiegherebbe, altrimenti, perché " i cari onorevoli" passano da un partito all'altro spudoratamente. Per la poltrona sono pronti a mettere alla berlina la propria dignità...Quindi, mio caro Giacomo, ci salveremo solo se sulla terra riverrà Cristo a punire gli usurpatori del diritto alla vita.....


Be se deve punire qualcuno che parta dai vari Monti, Letta e Napolitano...

Allora regoliamo il finanziamento ai partiti... si possono correggere le disfunzioni... non c'è bisogno di tagliare tutto l'albero... Sul fatto che passano da un gruppo all'altro concordo ma anche con due partiti questo può avvenire siamo umani... quindi non è necessario togliere di mezzo il resto dei partiti...

novaragiacomo
Inchiostro Bianco
Inchiostro Bianco

Messaggi : 33

Torna in alto Andare in basso

I veri obiettivi del Governo Renzi (secondo l'utente autore di questo articolo.) Empty Re: I veri obiettivi del Governo Renzi (secondo l'utente autore di questo articolo.)

Messaggio Da Madam Becau il Mar 25 Feb 2014, 19:55

Ma guarda che è un discorso di pecunia. Se si rinunciasse al finanziamento potrei concordare con te.
Ti batti tanto per la sopravvivenza dei partitini e tiri in ballo la democrazia quando, invece, ti sfugge il problema macroscopico della povertà nella quale hanno ridotto perfino la media borghesia. Trovi democrazia in questo status? Quanti morti, quante voci hanno urlato la loro povertà rivendicando i propri diritti? Li ha mai ascoltato qualcuno? Chi ha mai rinunciato ai vitalizi per equipararsi, anche se idealmente, al popolo? Mio caro, si sono mangiati l'ITALIA spudoratamente, senza ritegno, all'ombra della nostra incondizionata fiducia. QUASTA E' DEMOCRAZIA?

Madam Becau
Inchiostro Verde
Inchiostro Verde

Messaggi : 809
Età : 70

Torna in alto Andare in basso

I veri obiettivi del Governo Renzi (secondo l'utente autore di questo articolo.) Empty Re: I veri obiettivi del Governo Renzi (secondo l'utente autore di questo articolo.)

Messaggio Da novaragiacomo il Mar 25 Feb 2014, 22:17

Madam Becau ha scritto:Ma guarda che è un discorso di pecunia. Se si rinunciasse al finanziamento potrei concordare con te.
Ti batti tanto per la sopravvivenza dei partitini e tiri in ballo la democrazia quando, invece, ti sfugge il problema macroscopico della povertà nella quale hanno ridotto perfino la media borghesia. Trovi democrazia in questo status? Quanti morti, quante voci hanno urlato la loro povertà rivendicando i propri diritti? Li ha mai ascoltato qualcuno? Chi ha mai rinunciato ai vitalizi per equipararsi, anche se idealmente, al popolo? Mio caro, si sono mangiati l'ITALIA spudoratamente, senza ritegno, all'ombra della nostra incondizionata fiducia. QUASTA E' DEMOCRAZIA?


Quindi tanti partiti = povertà

Pochi partiti = ricchezza???

Quindi magari con il partito unico qualcuno ascolterà le istanze dei poveri??? La media borghesia povera per colpa dei tanti partiti??? Affidiamoci al ducetto Renzi che darà la ricchezza agli italiani... Lo sai chi è stato l'ultimo a volere abolire i partiti??? Benito Mussolini...

novaragiacomo
Inchiostro Bianco
Inchiostro Bianco

Messaggi : 33

Torna in alto Andare in basso

I veri obiettivi del Governo Renzi (secondo l'utente autore di questo articolo.) Empty Re: I veri obiettivi del Governo Renzi (secondo l'utente autore di questo articolo.)

Messaggio Da Madam Becau il Mer 26 Feb 2014, 11:28

Sei molto riduttivo. Dov'eri quando abbiamo votato il referendum contro l'abolizione dei finanziamenti ai partiti? Non so se sono io a non farmi capire o tu che non vuoi aprire gli occhi e la mente... ma quanti loschi intrecci anche con la malavita per avere voti...e bisogna pagare e dare loro posti di potere....tutto all'insaputa del popolo. Dimmi dove sta la democrazia?

Madam Becau
Inchiostro Verde
Inchiostro Verde

Messaggi : 809
Età : 70

Torna in alto Andare in basso

I veri obiettivi del Governo Renzi (secondo l'utente autore di questo articolo.) Empty Re: I veri obiettivi del Governo Renzi (secondo l'utente autore di questo articolo.)

Messaggio Da novaragiacomo il Mer 26 Feb 2014, 11:54

Madam Becau ha scritto:Sei molto riduttivo. Dov'eri quando abbiamo votato il referendum contro  l'abolizione dei finanziamenti ai partiti? Non so se sono io a non farmi capire o tu che non vuoi aprire gli occhi e la mente... ma quanti loschi intrecci anche con la malavita per avere voti...e bisogna pagare e dare loro posti di potere....tutto all'insaputa del popolo. Dimmi dove sta la democrazia?

La democrazia è consentire che le istanze del popolo, le loro idee politiche vengano rappresentate altrimenti è dittatura... Inutile girarci attorno...

novaragiacomo
Inchiostro Bianco
Inchiostro Bianco

Messaggi : 33

Torna in alto Andare in basso

I veri obiettivi del Governo Renzi (secondo l'utente autore di questo articolo.) Empty Re: I veri obiettivi del Governo Renzi (secondo l'utente autore di questo articolo.)

Messaggio Da Madam Becau il Mer 26 Feb 2014, 12:15

Ti rispondo con il pensiero del grande Giovanni Giolitti "IL MIGLIOR SEDATIVO PER LE SMANIE RIVOLUZIONARIE CONSISTE IN UNA POLTRONA MINISTERIALE, CHE TRASFORMA UN INSORTO IN UN BUROCRATE".
Questo vale per tutti i politici!!!!!

Madam Becau
Inchiostro Verde
Inchiostro Verde

Messaggi : 809
Età : 70

Torna in alto Andare in basso

I veri obiettivi del Governo Renzi (secondo l'utente autore di questo articolo.) Empty Re: I veri obiettivi del Governo Renzi (secondo l'utente autore di questo articolo.)

Messaggio Da novaragiacomo il Mer 26 Feb 2014, 14:39

Madam Becau ha scritto:Ti rispondo con il pensiero del grande Giovanni Giolitti "IL MIGLIOR SEDATIVO PER LE SMANIE RIVOLUZIONARIE CONSISTE IN UNA POLTRONA MINISTERIALE, CHE TRASFORMA UN INSORTO IN UN BUROCRATE".
Questo vale per tutti i politici!!!!!


Dopo che nel 1912 con l'introduzione del suffragio universale maschile che fu esteso senza distinzioni di censo anche agli analfabeti che avessero fatto il servizio militare o compiuto trent'anni, Giolitti propose un'altra misura: una indennità parlamentare (6 mila lire all'anno) per tutti i deputati che non avessero stipendio o pensione a carico del bilancio dello Stato. Ai fautori dell'indennità, in anni precedenti, Giolitti aveva sempre dato una risposta che piacerebbe agli autori e ai lettori de «La casta»: «Il Paese stimerà più il Parlamento quando i deputati saranno pagati, o attualmente che non lo sono?». Ma nel 1913 cambiò idea sostenendo che occorreva, con l'allargamento del suffragio, favorire la presenza in Parlamento di deputati provenienti dalle classi di cui erano rappresentanti.


Come vedi fu proprio Giolitti a rendere il ruolo di deputato da volontario a professionale...

novaragiacomo
Inchiostro Bianco
Inchiostro Bianco

Messaggi : 33

Torna in alto Andare in basso

I veri obiettivi del Governo Renzi (secondo l'utente autore di questo articolo.) Empty Re: I veri obiettivi del Governo Renzi (secondo l'utente autore di questo articolo.)

Messaggio Da Madam Becau il Mer 26 Feb 2014, 19:01

non credI che oggi abbiano stravolto il vero pensiero di Giolitti? Giolitti si rivolgeva ad una classe politica che credeva in aulici ideali e non ad un ammasso di ladri...
Giolitti voleva la rinascita dell'Italia e se oggi potesse vedere in che stato hanno ridotto, i nostri politici, la nostra patria INORRIDEREBBE!!!
fai dei paragoni che mi lasciano esterrefatta.
Se pensi che è democrazia lasciarsi guidare da una casta di ignoranti presuntuosi che pensano solo alle loro tasche, buon per te. Bisogna cambiare le regole "CHI SBAGLIA PAGA" QUESTA FA PARTE DELL'EQUITA'.

Madam Becau
Inchiostro Verde
Inchiostro Verde

Messaggi : 809
Età : 70

Torna in alto Andare in basso

I veri obiettivi del Governo Renzi (secondo l'utente autore di questo articolo.) Empty Re: I veri obiettivi del Governo Renzi (secondo l'utente autore di questo articolo.)

Messaggio Da Sall il Mer 26 Feb 2014, 20:12

Madam Becau ha scritto:ed essere liberi di applicare la patrimoniale.

Non entro nella discussione, vi ho letto con attenzione, vorrei capire a cosa ti riferisci esattamente con "essere liberi di applicare la patrimoniale". Parli di Imu o di tassare il patrimonio?

_________________
pluralis maiestatis, lo usano anche i giornalisti!
Sall
Sall
Founder
Founder

Messaggi : 5007
Località : Venezia

http://www.inchiostroepatatine.it

Torna in alto Andare in basso

I veri obiettivi del Governo Renzi (secondo l'utente autore di questo articolo.) Empty Re: I veri obiettivi del Governo Renzi (secondo l'utente autore di questo articolo.)

Messaggio Da Madam Becau il Mer 26 Feb 2014, 21:23

Parlo della tassa sul patrimonio. Anche l'imu dovrebbe essere applicata con criterio: la dovrebbe pagare chi ha la possibilità di farlo. La chiami democrazia togliere il tetto a chi non ha nemmeno di che sfamarsi?
Si fa un uso improprio di questa parola e mi dispiace per Giacomo che la riduce ad un inutile dialettica politica priva di fondamento.

Madam Becau
Inchiostro Verde
Inchiostro Verde

Messaggi : 809
Età : 70

Torna in alto Andare in basso

I veri obiettivi del Governo Renzi (secondo l'utente autore di questo articolo.) Empty Re: I veri obiettivi del Governo Renzi (secondo l'utente autore di questo articolo.)

Messaggio Da Madam Becau il Mer 26 Feb 2014, 21:35

Cito per essere più chiara il pensiero di BENEDETTO CROCE
"NON ABBIAMO BISOGNO DI GRANDI UOMINI MA DI GENTE PIU' ONESTA". L'onestà racchiude il senso dell'equità e della democrazia.

Madam Becau
Inchiostro Verde
Inchiostro Verde

Messaggi : 809
Età : 70

Torna in alto Andare in basso

I veri obiettivi del Governo Renzi (secondo l'utente autore di questo articolo.) Empty Re: I veri obiettivi del Governo Renzi (secondo l'utente autore di questo articolo.)

Messaggio Da Madam Becau il Mer 26 Feb 2014, 21:53

Ricordati, caro Giacomo, che quando le disuguaglianze sociali arrivano all'esasperzione si rischia la rivoluzione civile. E tu che fai? Invece di batterti per questo diritto alla dignità umana, ti preoccupi della nascita dei partitini? E' questa la tua idea di libertà e di democrazia?

Madam Becau
Inchiostro Verde
Inchiostro Verde

Messaggi : 809
Età : 70

Torna in alto Andare in basso

I veri obiettivi del Governo Renzi (secondo l'utente autore di questo articolo.) Empty Re: I veri obiettivi del Governo Renzi (secondo l'utente autore di questo articolo.)

Messaggio Da novaragiacomo il Gio 27 Feb 2014, 00:29

Madam Becau ha scritto:non credI che oggi abbiano stravolto il vero pensiero di Giolitti? Giolitti si rivolgeva ad una classe politica che credeva in aulici ideali e non ad un ammasso di ladri...
Giolitti voleva la rinascita dell'Italia e se oggi potesse vedere in che stato  hanno ridotto, i nostri politici, la nostra patria INORRIDEREBBE!!!
fai dei paragoni che mi lasciano esterrefatta.
Se pensi che è democrazia lasciarsi guidare da una casta di ignoranti presuntuosi che pensano solo alle loro tasche, buon per te. Bisogna cambiare le regole "CHI SBAGLIA PAGA" QUESTA FA PARTE DELL'EQUITA'.


Certo infatti nel periodo di Giolitti erano tutti santi...

Chi paga sono gli italiani ai quali viene impedito di scegliere senza condizionamenti grazie lo sbarramento al 8% proposto dal Pifferaio Magico Renzi...


novaragiacomo
Inchiostro Bianco
Inchiostro Bianco

Messaggi : 33

Torna in alto Andare in basso

I veri obiettivi del Governo Renzi (secondo l'utente autore di questo articolo.) Empty Re: I veri obiettivi del Governo Renzi (secondo l'utente autore di questo articolo.)

Messaggio Da novaragiacomo il Gio 27 Feb 2014, 00:39

Madam Becau ha scritto:Parlo  della tassa sul patrimonio. Anche l'imu dovrebbe essere applicata con criterio: la dovrebbe pagare chi ha la possibilità di farlo. La chiami democrazia togliere il tetto a chi non ha nemmeno di che sfamarsi?
Si fa un uso improprio di questa parola e mi dispiace per Giacomo che la riduce ad un inutile dialettica politica priva di fondamento.


Democrazia = potere del popolo e questo si esprime nelle nazioni moderne attraverso i partiti... Infatti in Italia il potere sovrano è esercitato da rappresentanti eletti dal popolo (il Parlamento). « Tutti i cittadini hanno diritto di associarsi liberamente in partiti per concorrere con metodo democratico a determinare la politica nazionale » art. 49 della Costituzione della Repubblica Italiana.... Eliminare i partiti che non vanno bene a Renzi non è democrazia ma dittatura... Se per te sono sciocchezze... Altrimenti facciamo così eliminiamo tutti i partiti tranne quello di Renzi e diamo il potere solo a Renzi stesso... Dopo Mussolini ci vuole proprio Renzi...

novaragiacomo
Inchiostro Bianco
Inchiostro Bianco

Messaggi : 33

Torna in alto Andare in basso

I veri obiettivi del Governo Renzi (secondo l'utente autore di questo articolo.) Empty Re: I veri obiettivi del Governo Renzi (secondo l'utente autore di questo articolo.)

Messaggio Da novaragiacomo il Gio 27 Feb 2014, 00:40

Madam Becau ha scritto:Cito per essere più chiara il pensiero di BENEDETTO CROCE
"NON ABBIAMO BISOGNO DI GRANDI UOMINI MA DI GENTE PIU' ONESTA". L'onestà racchiude il senso dell'equità e della democrazia.


Certo onesti come Renzi che vogliono togliere i diritti ai lavoratori... wow

novaragiacomo
Inchiostro Bianco
Inchiostro Bianco

Messaggi : 33

Torna in alto Andare in basso

I veri obiettivi del Governo Renzi (secondo l'utente autore di questo articolo.) Empty Re: I veri obiettivi del Governo Renzi (secondo l'utente autore di questo articolo.)

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Seguente

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.