Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.

La gioia e la tristezza

Andare in basso

La gioia e la tristezza Empty La gioia e la tristezza

Messaggio Da Andrea Taffi il Mer 14 Ott 2015, 15:36


La gioia e la tristezza


Claudio se ne stava seduto su una pachina del parco e fissava con tristezza la finestra del suo vecchio ufficio. Faceva così ogni giorno, da quando, un mese prima, era andato in pensione.

Dalla scrivania, Alberto fissava il parco. Ancora due mesi, poi sarebbe andato in pensione e, seduto su quelle panchine, avrebbe guardato con gioia la finestra del suo vecchio ufficio.

Quel giorno Claudio non era sulla panchina.

Alberto aprì il giornale. Un certo Claudio si era buttato dalla finestra. Una nuova legge era stata approvata. Chiuse il giornale con rabbia. Per due anni non sarebbe andato in pensione.

Andrea Taffi
Inchiostro Bianco
Inchiostro Bianco

Messaggi : 10

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.