Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.

L'Infedele

Andare in basso

L'Infedele Empty L'Infedele

Messaggio Da Camillo Naccari il Dom 20 Dic 2015, 16:28

Risuonarono nel silenzio i suoi passi, quel decoltè nero la lasciava aggredire dall'umido della notte mentre una fitta nebbia nascose il suo ardimento. Pazza ed incosciente si disse, ma la corsa verso una speranza di felicità non si arrestò. Vagò tra i fantasmi del rimorso, che inutilmente cercavano di dissuaderla, ma giunse davanti a quegli occhi sorridenti d'incoscienza e di vigore. Passò i suoi polpastrelli sulle labbra di quella irresistibile proposta di peccato e chiuse gli occhi davanti al baratro dell'osceno. Quando lui le cinse i fianchi mangiandola di baci, finse felice di resistere e sospirò: potrei essere tua mamma!
Camillo Naccari
Camillo Naccari
Inchiostro Bianco
Inchiostro Bianco

Messaggi : 21

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.