Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.

L'uomoposteggio

Andare in basso

L'uomoposteggio Empty L'uomoposteggio

Messaggio Da Nuccio Messina il Gio 24 Dic 2015, 10:53

Cinque, dieci, trenta, la città è pienissima di “uominiposteggio”. Sono presenti ovunque, col ticket sventolante da appiopparti.
Abitano tra le strisce blu, con quella manina alzata ad indicare l’agognato posto. Sempre scuri in volto, ostili, minacciosi. Sono una vera rottura!
Stamattina, in ufficio, si parlava di carovita. Si lamentava chi ha due stipendi, allora che devo dire io che arrivo a malapena a milleottocento?
Scendo al bar-tabacchi a fare una giocata, è Natale, chissà. Davanti a me un ragazzo svuota le tasche e acquista quattro ticket-posteggio. Era scuro in volto ma soddisfatto, aveva i ferri per lavorare, era un “uomoposteggio”!

Nuccio Messina
Inchiostro Bianco
Inchiostro Bianco

Messaggi : 53

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.