Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.

La gricia di Aldo Fabrizi

Andare in basso

La gricia di Aldo Fabrizi Empty La gricia di Aldo Fabrizi

Messaggio Da nick mano fredda il Dom 02 Ott 2011, 20:09

Er sogno

Me pareva de sta' su 'na montagna
e urlavo in un megafono spaziale:
"Popolazione mia che campi male!
Accostete qua sotto che se magna!".

Poi buttavo, in un'orgia de cuccagna,
come fosse una manna celestiale,
valanghe de spaghetti cor guanciale
ch'allagavano tutta la campagna.

E vedevo signori e poveretti,
in uno sterminato affollamento,
affogasse in quer mare de spaghetti.

Quann'ecchete, dar cielo, sbuca Dio,
co' 'na forchetta in mano, e fa: "Un momento,
si permettete, ce sto pure io".




Spaghetti alla gricia


400g di spaghetti (ma vanno bene anche bucatini, tonnarelli, rigatoni, maccheroncini ecc... c'è anche chi usa gli gnocchi)
200g di guanciale
100g di pecorino
pepe

Far rosolare il guanciale nel suo grasso (niente olio) meglio se in una padella di ferro o comunque dal fondo spesso. Unire al guanciale rosolato gli spaghetti scolati e mantecare il tutto con metà del pecorino (grattugiato). Macinata di pepe. Si impiatta e si aggiunge l'altra metà di pecorino (grattugiato o in scaglie). E si rivolge un pensiero grato, naturalmente, al maiale.

ps
c'è anche chi si ostina a far rosolare il guanciale in un soffritto di cipolla ma si tratta chiaramente di barbari
Wink

La gricia di Aldo Fabrizi Gricia10


nick mano fredda
nick mano fredda
Inchiostro Verde
Inchiostro Verde

Messaggi : 990
Località : Roma

Torna in alto Andare in basso

La gricia di Aldo Fabrizi Empty Re: La gricia di Aldo Fabrizi

Messaggio Da caspiterina il Lun 03 Ott 2011, 20:33


Uhm!... Semplici e squisiti! Mi è venuta una fame...
caspiterina
caspiterina
Admin
Admin

Messaggi : 4537

Torna in alto Andare in basso

La gricia di Aldo Fabrizi Empty Re: La gricia di Aldo Fabrizi

Messaggio Da Sall il Mar 04 Ott 2011, 09:34

Domanda: pecorino romano?
(prevedo già la risposta: "esistono altri pecorini?" Laughing però attento a granchio o ai toscani del forum, eh! Razz)
Stagionatura?
Grazie nick per questa chicca.

_________________
pluralis maiestatis, lo usano anche i giornalisti!
Sall
Sall
Founder
Founder

Messaggi : 5007
Località : Venezia

http://www.inchiostroepatatine.it

Torna in alto Andare in basso

La gricia di Aldo Fabrizi Empty Re: La gricia di Aldo Fabrizi

Messaggio Da nick mano fredda il Mer 05 Ott 2011, 18:13

Il problema non si pone perché il pecorino romano oggi praticamente è fatto tutto in Sardegna... comunque stagionatura non eccessiva, sennò ammazza il sapore del povero guanciale

oh... naturalmente sapete delle due varianti classiche:

quando un genio anonimo pensò d'aggiungere alla gricia anche un ovetto crudo inventò la carbonara

e quando un altro genio pensò d'aggiungerci qualche pomodorino cotto in uno schizzo di vino bianco inventò l'amatriciana

Wink
nick mano fredda
nick mano fredda
Inchiostro Verde
Inchiostro Verde

Messaggi : 990
Località : Roma

Torna in alto Andare in basso

La gricia di Aldo Fabrizi Empty Re: La gricia di Aldo Fabrizi

Messaggio Da caspiterina il Mer 05 Ott 2011, 18:31


Scusami, ma naturalmente non lo sapevo... però ora mi piace saperlo, naturalmente! Very Happy
caspiterina
caspiterina
Admin
Admin

Messaggi : 4537

Torna in alto Andare in basso

La gricia di Aldo Fabrizi Empty Re: La gricia di Aldo Fabrizi

Messaggio Da Sall il Gio 06 Ott 2011, 15:43

nick mano fredda ha scritto:
oh... naturalmente sapete delle due varianti classiche:

quando un genio anonimo pensò d'aggiungere alla gricia anche un ovetto crudo inventò la carbonara

Wink

Insomma la "madre" dei due primi più celebri romani.

(comunque pensavo che nella carbonara c'andasse la pancetta al posto del guanciale)

_________________
pluralis maiestatis, lo usano anche i giornalisti!
Sall
Sall
Founder
Founder

Messaggi : 5007
Località : Venezia

http://www.inchiostroepatatine.it

Torna in alto Andare in basso

La gricia di Aldo Fabrizi Empty Re: La gricia di Aldo Fabrizi

Messaggio Da nick mano fredda il Sab 08 Ott 2011, 17:22

caspiterina ha scritto:
Scusami, ma naturalmente non lo sapevo... però ora mi piace saperlo, naturalmente! Very Happy


Oh... e quindi non sai nemmeno che quando si stava sulle spese e il guanciale scarseggiava ci si buttava sul semplice spaghettino cacio e pepe... che quindi è il papà della gricia! e il nonno di carbonara e amatriciana!

Wink
nick mano fredda
nick mano fredda
Inchiostro Verde
Inchiostro Verde

Messaggi : 990
Località : Roma

Torna in alto Andare in basso

La gricia di Aldo Fabrizi Empty Re: La gricia di Aldo Fabrizi

Messaggio Da nick mano fredda il Sab 08 Ott 2011, 17:24

Sall ha scritto:
nick mano fredda ha scritto:
oh... naturalmente sapete delle due varianti classiche:

quando un genio anonimo pensò d'aggiungere alla gricia anche un ovetto crudo inventò la carbonara

Wink

Insomma la "madre" dei due primi più celebri romani.

(comunque pensavo che nella carbonara c'andasse la pancetta al posto del guanciale)


In effetti la carbonara ha tantissime varianti, c'è chi ci mette la pancetta (anche perché è più facile da trovare del guanciale), chi ci mette il parmigiano invece del pecorino, chi ci mette l'eterno soffritto di cipolla... probabilmente dipende dal fatto che la carbonara è il piatto povero dal quale poi i cuochi dei signori (e delle gerarchie ecclesiastiche, naturalmente) hanno elaborato un piatto più "raffinato", cioè le fettuccine alla papalina, dove il guanciale è sostituito dal prosciutto, il pecorino dal parmigiano, c'è il soffritto di cipolla... insomma ci sono tanti ibridi carbonara-papalina in circolazione da allora (soprattutto all'estero)

ps
per esempio mia nonna, credo fosse l'unica al mondo, alla fine sulla carbonara ci metteva del prezzemolo (che nemmeno ci stava male, tra l'altro)
Wink
nick mano fredda
nick mano fredda
Inchiostro Verde
Inchiostro Verde

Messaggi : 990
Località : Roma

Torna in alto Andare in basso

La gricia di Aldo Fabrizi Empty Re: La gricia di Aldo Fabrizi

Messaggio Da Sall il Dom 09 Ott 2011, 13:03

Io una volta ho ordinato una "carbonara" e mi è arrivata con la panna... Laughing

Anche io a volte la faccio con il parmigiano, quando non trovo il pecorino romano che qui non è sempre facilissimo da trovare, soprattutto se decidi di farla all'ultimo. Very Happy
Alla fine non è male, non sarà l'originale però è buona lo stesso, insomma meno salata, un po' diversa.

P.S.
Ieri ho fatto l'amatriciana. Very Happy

_________________
pluralis maiestatis, lo usano anche i giornalisti!
Sall
Sall
Founder
Founder

Messaggi : 5007
Località : Venezia

http://www.inchiostroepatatine.it

Torna in alto Andare in basso

La gricia di Aldo Fabrizi Empty Re: La gricia di Aldo Fabrizi

Messaggio Da caspiterina il Dom 09 Ott 2011, 14:21

No, Nick, sulle radici della cucina italiana ne so poco! Io la carbonara la faccio con la pancetta affumicata, pecorino, parmigiano, noce moscata, panna, uovo e trenette! Sopra ci metto anche un po' di mix creola (diversi tipi di pepe)... Sarà la versione brasiliana della carbonara?! Razz
caspiterina
caspiterina
Admin
Admin

Messaggi : 4537

Torna in alto Andare in basso

La gricia di Aldo Fabrizi Empty Re: La gricia di Aldo Fabrizi

Messaggio Da Sall il Dom 09 Ott 2011, 14:30

caspiterina ha scritto:No, Nick, sulle radici della cucina italiana ne so poco! Io la carbonara la faccio con la pancetta affumicata, pecorino, parmigiano, noce moscata, panna, uovo e trenette! Sopra ci metto anche un po' di mix creola (diversi tipi di pepe)... Sarà la versione brasiliana della carbonara?! Razz

Quella con la panna credo sia una versione settentrionale, "nord" in senso esteso (anche in Francia la fanno così, per dire) io, avendo parenti laziali, ho sempre mangiato (a casa) la versione "originale". Insomma, se rifili a un romano la carbonara con la panna probabilmente si mette a ridere e poi ti lancia il piatto dietro. Laughing
Tra l'altro la panna viene usata per legare ma non dovrebbe essercene bisogno perché sono le uova a legare: chi usa la panna di solito cucina troppo le uova. Insomma non la definirei nemmeno una "variante" ma proprio una ricetta diversa uscita da un misunderstanding. Very Happy

P.S.
Questa sera carbonara.

_________________
pluralis maiestatis, lo usano anche i giornalisti!
Sall
Sall
Founder
Founder

Messaggi : 5007
Località : Venezia

http://www.inchiostroepatatine.it

Torna in alto Andare in basso

La gricia di Aldo Fabrizi Empty Re: La gricia di Aldo Fabrizi

Messaggio Da nick mano fredda il Mar 11 Ott 2011, 20:29

caspiterina ha scritto:No, Nick, sulle radici della cucina italiana ne so poco! Io la carbonara la faccio con la pancetta affumicata, pecorino, parmigiano, noce moscata, panna, uovo e trenette! Sopra ci metto anche un po' di mix creola (diversi tipi di pepe)... Sarà la versione brasiliana della carbonara?! Razz

Shocked
eh sì, dev'essere quella... comunque dagli ingredienti sembra più una papalina che una carbonara... pensi sia possibile cambiargli nome? (lo dico per la tua incolumità)
Wink
nick mano fredda
nick mano fredda
Inchiostro Verde
Inchiostro Verde

Messaggi : 990
Località : Roma

Torna in alto Andare in basso

La gricia di Aldo Fabrizi Empty Re: La gricia di Aldo Fabrizi

Messaggio Da nick mano fredda il Mar 11 Ott 2011, 20:34

Sall ha scritto:
caspiterina ha scritto:No, Nick, sulle radici della cucina italiana ne so poco! Io la carbonara la faccio con la pancetta affumicata, pecorino, parmigiano, noce moscata, panna, uovo e trenette! Sopra ci metto anche un po' di mix creola (diversi tipi di pepe)... Sarà la versione brasiliana della carbonara?! Razz

Quella con la panna credo sia una versione settentrionale, "nord" in senso esteso (anche in Francia la fanno così, per dire) io, avendo parenti laziali, ho sempre mangiato (a casa) la versione "originale". Insomma, se rifili a un romano la carbonara con la panna probabilmente si mette a ridere e poi ti lancia il piatto dietro. Laughing
Tra l'altro la panna viene usata per legare ma non dovrebbe essercene bisogno perché sono le uova a legare: chi usa la panna di solito cucina troppo le uova. Insomma non la definirei nemmeno una "variante" ma proprio una ricetta diversa uscita da un misunderstanding. Very Happy

P.S.
Questa sera carbonara.


è vero, il trucco di solito è scolare la pasta, rimetterla nella pentola calda (ma non sulla fiamma) e versarci subito le uova sopra, in questo modo il calore pasta-pentola fa rapprendere le uova ma senza cuocerle
nick mano fredda
nick mano fredda
Inchiostro Verde
Inchiostro Verde

Messaggi : 990
Località : Roma

Torna in alto Andare in basso

La gricia di Aldo Fabrizi Empty Re: La gricia di Aldo Fabrizi

Messaggio Da caspiterina il Mer 12 Ott 2011, 14:16

nick mano fredda ha scritto:
caspiterina ha scritto:No, Nick, sulle radici della cucina italiana ne so poco! Io la carbonara la faccio con la pancetta affumicata, pecorino, parmigiano, noce moscata, panna, uovo e trenette! Sopra ci metto anche un po' di mix creola (diversi tipi di pepe)... Sarà la versione brasiliana della carbonara?! Razz

Shocked
eh sì, dev'essere quella... comunque dagli ingredienti sembra più una papalina che una carbonara... pensi sia possibile cambiargli nome? (lo dico per la tua incolumità)
Wink

qui ho bisogno di Granchio.
carbonara al samba-samba?
carbonarinha?
carbonara carioca?
carboleira?
Granchio!!! hai qualche idea???

caspiterina
caspiterina
Admin
Admin

Messaggi : 4537

Torna in alto Andare in basso

La gricia di Aldo Fabrizi Empty Re: La gricia di Aldo Fabrizi

Messaggio Da Sall il Mer 12 Ott 2011, 14:47

caspiterina ha scritto:

qui ho bisogno di Granchio.
carbonara al samba-samba?
carbonarinha?
carbonara carioca?
carboleira?
Granchio!!! hai qualche idea???


La sambonara!

_________________
pluralis maiestatis, lo usano anche i giornalisti!
Sall
Sall
Founder
Founder

Messaggi : 5007
Località : Venezia

http://www.inchiostroepatatine.it

Torna in alto Andare in basso

La gricia di Aldo Fabrizi Empty Re: La gricia di Aldo Fabrizi

Messaggio Da caspiterina il Mer 12 Ott 2011, 17:48

Sall ha scritto:
caspiterina ha scritto:

qui ho bisogno di Granchio.
carbonara al samba-samba?
carbonarinha?
carbonara carioca?
carboleira?
Granchio!!! hai qualche idea???


La sambonara!

Haha! Razz Mi piace!
caspiterina
caspiterina
Admin
Admin

Messaggi : 4537

Torna in alto Andare in basso

La gricia di Aldo Fabrizi Empty Re: La gricia di Aldo Fabrizi

Messaggio Da psychiatricred il Sab 17 Dic 2011, 19:44

nick mano fredda ha scritto:
Ps: per esempio mia nonna, credo fosse l'unica al mondo, alla fine sulla carbonara ci metteva del prezzemolo (che nemmeno ci stava male, tra l'altro)
Wink
che io ricordi in casa mia ci abbiamo sempre messo il prezzemolo. Tieni conto che siamo in Toscana però, per cui non ortodossi

psychiatricred
Inchiostro Bianco
Inchiostro Bianco

Messaggi : 75
Età : 55
Località : Dentro una botte, ma non cerco nessuno

http://cammelliemoscerini.it.over-blog.it/

Torna in alto Andare in basso

La gricia di Aldo Fabrizi Empty Re: La gricia di Aldo Fabrizi

Messaggio Da nick mano fredda il Gio 12 Gen 2012, 23:00

Vedi vedi... comunque mia nonna era ciociara, di Pico, ridente paesino tra Frosinone e Pontecorvo... (e poi dicono che gli italiani non sono uniti)
Wink
nick mano fredda
nick mano fredda
Inchiostro Verde
Inchiostro Verde

Messaggi : 990
Località : Roma

Torna in alto Andare in basso

La gricia di Aldo Fabrizi Empty Re: La gricia di Aldo Fabrizi

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.